Cinema Weekend – IL MISTERO DELLA CASA DEL TEMPO 

Manifesto weekend standardIL MISTERO DELLA CASA DEL TEMPO

IL MISTERO DELLA CASA DEL TEMPO  (USA 2018 – 108 min’)  Regia di Eli Roth

Con: Jack Black (Jonathan Barnavelt), Cate Blanchett (Mrs. Florence Zimmermann), Qwen Vaccaro (Lewis Barnavelt), Kyle MacLachlan (Isaac Izard), Colleen Camp (Mrs. Hanchett)

 Lewis Barnavelt è un ragazzino di 10 anni che si trasferisce a vivere in una vecchia e scricchiolante casa dove risiede l’eccentrico zio Jonathan. In questa strana dimora si nasconde un mondo segreto ricco di magie, misteri, che si riveleranno solo quando Lewis scoprirà che suo zio e la sua amica Mrs. Zimmerman sono due potenti maghi che lo coinvolgeranno in una missione segreta: scoprire l’origine e il significato del ticchettio di un orologio nascosto da qualche parte nei muri di quella vecchia casa…. Tratto dal romanzo “la pendola magica” di John Bellairs, qui il regista – senza esagerare – da un tono gotico, ma anche visivamente molto bello al film: un divertente fantasy per bambini e ragazzi, che può non dispiacere anche agli adulti, non fosse altro per la simpatia di Jack Black e la bravura straordinaria di Cate Blanchett, ma anche per la gustosa ambientazione nella provincia americana anni ‘50. Tra oggetti e piante che si animano, magie, stregonerie, e tante altre amenità. Pericoli e spaventi non mancano, ma in dosi contenute e quindi sopportabili anche dagli spettatori più piccoli, che si divertiranno per il bel tono da avventura. Ma anche per qualche riflessione che guarda alla contemporaneità: dal bullismo, alla famiglia “non di sangue”, ma senza forzature ed anzi con una certa finezza ed eleganza.

Cinema Weekend – Zanna Bianca

Manifesto weekend standardzanna

ZANNA BIANCA

(USA 2018 – 108 min’) Regia di Alexandre Espigares

Zanna Bianca è un fiero e coraggioso cane lupo, che vediamo crescere nella bellezza degli spazi innevati e ostili del Grande Nord americano. Adottato da Castoro Grigio e dalla sua tribù indiana, Zanna Bianca dovrà presto scontrarsi con la malvagità degli esseri umani, quando proprio Castoro Grigio si troverà costretto a cedere il suo amico ad un uomo crudele che cerca di adattare la sua natura di lupo per renderlo aggressivo e trasformarlo in un campione di combattimenti tra cani. Riuscirà Zanna Bianca a controllare il suo istinto selvaggio e a restare un federe amico degli uomini?…. Per la prima volta è arrivato sul grande schermo l’adattamento del capolavoro della letteratura di Jack London in versione animata. Ma non è il cartoon a cui siamo stati abituati finora. Con uno stile raffinato e pittorico, il regista già premio Oscar per il cortometraggio “Mr. Hublot” (2014) mette in scena il più riuscito confronto tra l’innata violenza animale e quella ‘gratuita’ dell’uomo, restituendo le atmosfere del libro. Un film per famiglie dove non mancano alcune scene dark: un perfetto equilibrio di stile che, pur mostrando anche il lato più crudo, non si sbilancia mai nella violenza. Il regista infatti ha voluto abbandonare l’aura di favola per raccontare una storia più realistica, che riuscisse però a rimanere family-friendly. Per questo ha dovuto tagliare le scene più audaci del libro, che avrebbero fatto pendere la bilancia più sul piatto della brutalità, cercando nello stesso tempo di mantenerne intatta l’intensità e le atmosfere. Lo stile visivamente pittorico del film è infatti ispirato ai dipinti ad olio e, mentre per i protagonisti a quattro zampe i tratti sono più tondeggianti, per gli umani è stato scelto un tratto più spigoloso per rappresentare meglio la durezza dei personaggi.

Domenica al Cinema – SmallFoot — Teatro San Marco

Citazione

smallfoot

SMALLFOOT- IL MIO AMICO DELLE NEVI (USA 2018 – 108 min’) Regia di di Karey Kirkpatrick e Jason Reisig Gli Yeti non sono delle misteriose e spaventose creature delle nevi. Possono apparire così agli occhi di noi umani, dato che sono esseri giganteschi e non è facile capire il loro linguaggio. In realtà sono intelligenti, […]

via Domenica al Cinema – SmallFoot — Teatro San Marco